Proroga dei bonus ristrutturazione e risparmio energetico

 

 

La legge di stabilità 2016 è stata approvata definitivamente dal Senato il 22 dicembre 2015.

Sono stati prorogati i termini per fruire dei benefici riguardanti le detrazioni per le ristrutturazioni edilizie e per il risparmio energetico; quindi per tutto l’anno 2016 rimangono in vigore le seguenti detrazioni:

  • 65%, per le spese di  riqualificazione energetica sostenute fino al 31 dicembre 2016
  • 50%, per le spese per il recupero edilizio (bonus ristrutturazioni) sostenute fino al 31 dicembre 2016
  • 50%, per le spese per il “bonus mobili” sostenute fino al 31 dicembre 2016

Le altre novità previste dalla legge di stabilità riguardano l’abolizione di IMU e TASI sulla prima casa, sui terreni agricoli e sugli imbullonati.

E’ stata introdotta la possibilità di acquistare la prima casa in leasing.