Le agevolazioni fiscali in edilizia

 

 

Con la Legge di Bilancio 2018 sono state prorogate le detrazioni fiscali in edilizia. Per il risparmio energetico la nuova scadenza è prorogata al 31 dicembre 2018 relativamente agli interventi nelle abitazioni private; per gli interventi sulle parti comuni condominiali lo sconto fiscale sarà in vigore fino al 2021.

Anche il Bonus Ristrutturazioni è stato confermato per tutto il 2018.
A partire dal 2018 potranno chiedere la detrazione fiscale anche i contribuenti cosiddetti “incapienti” sia per lavori su parti comuni condominiali, sia per lavori su singole unità immobiliari.